AIA, Nicchi: “C’è il 50% delle possibilità di concludere la stagione. Chi deve decidere lo faccia”

Parla Marcello Nicchi.

Il Governo italiano, in concomitanza dell’inizio della “fase 2” dell’emergenza Covid-19, ha deciso che la ripresa degli allenamenti per gli atleti di sport collettivi avverrà, nel rispetto delle norme comportamentali necessarie per evitare la diffusione del virus, a partire dal 18 maggio. I club di Serie A stanno dunque preparando le proprie strutture in modo tale da rispettare le linee guida stabilite in accordo con la FIGC, mentre ancora in dubbio è il futuro delle altre categorie. Per la ripresa dei campionati, ad ogni modo, non si ha ancora una data ufficiale, né la certezza che essa si avrà. I vertici del calcio stanno infatti lavorando giorno dopo giorno per individuare tempi e modalità entro cui potrà essere dato il via libera. Nulla, tuttavia, è ancora certo e i pareri contrastanti dei diversi esponenti delle Federazioni in merito sono tanti.

Coronavirus, Conte: “Sì ad allenamenti sport di squadra a partire dal 18 maggio. Ripresa campionati? Solo ad una condizione”

Il numero uno dell’Associazione italiana arbitri, intervenuto nel corso della trasmissione Gr Parlamento in onda su Rai 1, ha parlato delle possibilità di ripresa dei campionati di calcio: “Cinquanta per cento sì e cinquanta no. Ma non c’è un vincente o un perdente, si tratta di vedere lo sviluppo degli eventi e prendere una decisione. Bisogna valutare se il rischio è enorme, e allora è inutile perdere tempo, o se il rischio è calcolato, se ce lo possiamo permettere, e allora sarebbe il momento di dare fiducia e serenità. Bisogna prendere coraggio e infonderlo a chi corre rischi tutti i giorni. Chi deve prendere le decisioni, le prenda senza paura. Devono dirci se possiamo tornare a giocare presto o se dobbiamo restare fermi due anni”.

FIGC, Gravina: “Lavoriamo per far ripartire il calcio in sicurezza, non per farlo ripartire e basta”

Fonte: https://www.mediagol.it/notizie/aia-nicchi-ce-il-50-delle-possibilita-di-concludere-la-stagione-chi-deve-decidere-lo-faccia/

Powered by WPeMatico

Autore dell'articolo: NewsRss