Bologna, il mondo del calcio si stringe attorno a Mihajlovic: “Lotteremo ed esulteremo con te”

Tutti con Sinisa Mihajlovic.

Ieri l’annuncio shock in conferenza stampa, con il tecnico del Bologna che ha confermato di non poter guidare al 100% i felsinei a causa di un brutto male. L’allenatore serbo ha scoperto, infatti, di essere affetto da leucemia in fase avanzata, ed è pronto ad iniziare una terapia d’urto che lo terrà per un po’ lontano dai campi.

Al fianco di Mihajlovic, Walter Sabatini e tutto il mondo del calcio, pronto a sostenerlo qualsiasi cosa accada. Sui social, club, allenatori, calciatori e tifosi hanno manifestato vicinanza, affetto e solidarietà all’ex tecnico del Torino, per dargli ancora più forza per superare la malattia.

Tra i tanti messaggi arrivati, anche quelli di Francesco Totti: “Lotterò ed esulterò con te, perché sarà una vittoria. Forza Sinisa”, e Alessandro Nesta: “Non ci sono dubbi, vincerai anche questa sfida, come le tante che abbiamo binto insieme. Forza amico mio, forza Mister”.

Vicini a Mihajlovic, anche Roberto Mancini, uno dei suoi più cari amici: “Sei troppo forte Sinisa. Anche questo ti fa un baffo e poi dobbiamo giocare a Padel”, Gigio Donnarumma, lanciato proprio dall’allenatore serbo: “Mi hai insegnato a non mollare mai, ora tocca a te! Sei più forte, vincerai tu! Sono con te Mister!”, e tanti dei suoi ex calciatori, tra cui Armando Izzo: “In questi anni mi hai cercato tante volte per le tue squadre ed io ogni volta che giocavo contro di te mettevo tutto me stesso, la forza e la grinta per dimostrarti che avevi visto giusto, adesso vorrei che anche tu mi dimostrassi come si tira fuori la forza della vita e come si batte la malattia che tanti anni fa ha portato via il mio papà, il mio tutto!. Ti aspetto, ti sono vicino”, e Lyanco: ““Oggi ho ricevuto una triste notizia, ma so che Dio opererà un miracolo, Mihajlovic conta su di me, è ora che tu vince il titolo più bello della tua vita! Come mi hai sempre insegnato, sei un guerriero, non chinarti la testa, starai bene, prega affinché Dio ti conceda la guarigione il più presto possibile”, si legge.

Fonte: https://www.mediagol.it/bologna/bologna-il-mondo-del-calcio-si-stringe-attorno-a-mihajlovic-lotteremo-ed-esulteremo-con-te/

Autore dell'articolo: NewsRss