Calciomercato Inter, Marotta scopre le carte: “Icardi e Nainggolan fuori dal progetto, ecco perché”

Parola a Beppe Marotta.

L’amministratore delegato dell’Inter, che nella giornata di domani interverrà in conferenza stampa insieme al nuovo tecnico Antonio Conte, è stato intervistato ai microfoni di SkySport: oggetto di discussione, anche il futuro di Mauro Icardi e Radja Nainggolan, ormai ad un passo dall’addio.

“Icardi e Nainggolan non rientrano nel nostro progetto – ha svelato l’esperto dirigente nerazzurro -. In una progettualità bisogna trovare i profili giusti. Questa è la strada che stiamo percorrendo. Abbiamo avuto modo di parlare con molta schiettezza ai diretti interessati, nel rispetto di quello che sono i loro valori contrattuali e professionali. Abbiamo spiegato quella che è la presa di posizione della società. Questo penso che sia l’elemento più importante. Entrambi sanno di questa situazione che non significa che vengono sminuite le loro capacità. Sono entrambi degli ottimi giocatori e ottimi talenti. Ma il talento da solo fa vincere le partite, poi è la squadra che fa vincere il campionato. Di conseguenza non rientrano nel nostro progetto, lo dico con la trasparenza e il rispetto che è loro dovuto. Una cosa però è affermare che Icardi è sul mercato, una cosa è rispettare gli aspetti contrattuali, un accordo collettivo che prevede comunque che il calciatore debba prendere parte agli allenamenti. Non vogliamo assolutamente venir meno ai nostri doveri. Poi ci sono anche dei diritti come quello dell’allenatore di scegliere la formazione in campo. La punizione inflitta lo scorso campionato a Nainggolan e il caso Icardi? Non c’è un metodo Marotta, ma è il metodo che dovrebbe essere utilizzato in tutte le comunità. Significa avere delle regole precise, dei dirtti e dei doveri. E i doveri devono sempre essere rispettati”, ha concluso l’ad.

Intanto, lunedì 8 luglio, l’Inter inizierà la propria preparazione estiva in vista della nuova stagione. I nerazzurri partiranno alla volta di Lugano, dove si svolgerà la prima fase di preparazione che durerà fino al 14 luglio, quando gli uomini di Conte affronteranno la squadra locale per la Casinò Lugano Cup. Successivamente, la squadra volerà in Asia dove sarà impegnata nella International Champions Cup.

Fonte: https://www.mediagol.it/notizie/calciomercato-inter-marotta-scopre-le-carte-icardi-e-nainggolan-fuori-dal-progetto-ecco-perche/

Autore dell'articolo: NewsRss