Calciomercato Palermo, caccia all’attaccante: tra le ipotesi gli svincolati Sforzini e Cocco

Serve sempre un attaccante: un bel colpo darebbe ancora più convinzione

Il Palermo ha ancora tempo per completare la rosa a disposizione di Rosario Pergolizzi, donando un attaccante di qualità al tecnico rosanero. L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ mette a fuoco le possibili mosse del club del duo Mirri-Di Piazza in vista della chiusura del mercato, fissata al 13 settembre. Il termine, tuttavia, riguarda soltanto coloro che sono tesserati con altre società dilettantistiche. Per quanto concerne gli svincolati, ci sarà modo di trattare fino a gennaio.

Il reparto ad avere maggiore necessità di un ulteriore innesto, ad oggi, è quello offensivo. La società, per questa ragione, è ancora a caccia di un attaccante che doni ulteriore qualità alla squadra. I profili messi al vaglio, secondo quanto riporta il noto quotidiano, sono due: “Le ultime prospettive portano — si legge — al 34enne Ferdinando Sforzini, che già l’anno scorso fu protagonista in D con l’Avellino (11 reti) e che è tornato libero dopo un brevissimo matrimonio con la Cavese, o al 33enne Andrea Cocco in cerca di rilancio dopo annate negative”.

Palermo, Sagramola e Castagnini alla ricerca di un attaccante: Comi verso il Siena, Germinale alla Cavese. Il mercato degli svincolati…

Fonte: https://www.mediagol.it/calciomercato/calciomercato-palermo-caccia-allattaccante-tra-le-ipotesi-gli-svincolati-sforzini-e-cocco/

Autore dell'articolo: NewsRss