Europa League, Salisburgo-Napoli 3-1: sconfitta indolore per gli azzurri, passano anche Chelsea e Valencia

europa league

Il Napoli cede 3-1 al Salisburgo ma ottiene ugualmente la qualificazione ai quarti di finale di Europa League.

Gli azzurri affrontano la compagine austriaca con una difesa reinventata da Carlo Ancelotti che deve rinunciare agli squalificati Koulibaly e Maksimovic. Partenopei avanti al 14′ con una mezza girata di Milik, concedono il pari ai padroni di casa che al 25′ va in rete con Dabbur su errore in uscita di Allan. Gli austriaci provano a portare a casa la gara e a tentare l’impresa titanica, ma non vi riescono nonostante le reti di Gulbrandsen (65′) e di Leitgeb (92′). Nelle altre sfide del pomeriggio vittoria sonante del Chelsea che asfalta la Dinamo Kiev per 5-0 (tripletta di Giroud, Marcos Alonso e Hudson-Odoi), ottiene il pass per i quarti  anche il Valencia che ha pareggia 1-1 in casa del Krasnodar solo nei minuti di recupero grazie a Gonzalo Guedes.

Dinamo Kiev- Chelsea 0-5 (and. 0-3)

Krasnodar-Valencia 1-1 (and. 1-2)

Salisburgo-Napoli 3-1 (and. 0-3)

Fonte: http://www.mediagol.it/europa-league/europa-league-salisburgo-napoli-3-1-sconfitta-indolore-per-gli-azzurri-passano-anche-chelsea-e-valencia/

Autore dell'articolo: NewsRss