Ippica, Gran Premio Città di Montecatini: Uragano Trebì il cavallo da battere

Ferragosto nell’ippica vuol dire Gran Premio Città di Montecatini, il tradizionale appuntamento a batterie e finale che è il punto di volta dell’estate del Sesana. L’edizione 2019 si presenta incerta. Una novità c’è ed è Cokstile, il norvegese di proprietà italiana alla sua prima uscita nel nostro paese. Ha avuto in dote al sorteggio dei numeri quello peggiore nella prima batteria. Dovrà andare a riprendere Uragano Trebì, il vincitore dell’edizione 2018 e potenziale favorito nelle quote ante-post di BetFlag. Nell’altro heat eliminatorio anche Arazi Boko sconta posizione in seconda fila, seppur alla corda. Potrebbe essere quindi almeno in batteria il turno buono per Deimos Racing, a segno in batteria anche lo scorso anno e veloce quanto basta per sfruttare il buon numero di avvio. Lo svedese di Bondo non è però un favorito: 3.25 la sua quota, la stessa di Arazi. lp/AGIMEG

L’articolo Ippica, Gran Premio Città di Montecatini: Uragano Trebì il cavallo da battere proviene da AGIMEG, Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco.

Fonte: https://www.agimeg.it/focus/ippica-gran-premio-citta-di-montecatini-uragano-trebi-il-cavallo-da-battere

Autore dell'articolo: NewsRss