Juventus-Milan, Szczęsny: “Sono felice. CR7? Siamo tutti uguali, se il mister mi toglie…”

La Juventus torna prima in classifica.

In occasione del posticipo serale della dodicesima giornata di Serie A i bianconeri hanno ospitato il Milan tra le mura dell’Allianz Stadium, alla ricerca di tre punti importantissimi per sorpassare nuovamente l’Inter e ritrovare la vetta della classifica. A decidere la sfida è stata la bellissima rete di Paulo Dybala, subentrato nel corso del secondo tempo al posto di Cristiano Ronaldo.

ìJuventus-Milan, Capello: “Ronaldo non dribbla un avversario da tre anni”. E CR7 lascia lo stadio prima…

Al termine del match il portiere della Juventus, Wojciech Szczęsny, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport esprimendo la sua soddisfazione per la vittoria ottenuta e per aver riconquistato il primo posto: “Succede che il portiere debba aiutare la squadra. Oggi ho fatto un po’ di parate e sono felice di aver aiutato la squadra. Duello Inter-Juventus fino a fine stagione? Non lo so. Credo che ci sono tante squadre molto forti come l’Atalanta, la Lazio, la Roma. Dobbiamo essere pronti a portare a casa i tre punti perché il campionato sarà equilibrato“.

Juventus-Milan, Dybala: “Serata perfetta, vogliamo vincere lo Scudetto. L’Inter…”

Sulla grande parata effettuata sul colpo di testa di Paquetà: “Onestamente è l’unica un po’ difficile. Le altre erano tiri da lontano“.

Sull’episodio di Cristiano Ronaldo, uscito dal campo al posto di Dybala, che si è rivolto in modo polemico alla panchina bianconera lasciando lo stadio prima del fischio finale: “Non siamo preoccupati . Quando un giocatore di questo livello viene tolto dal campo è normale si arrabbi un po’. E’ un grande giocatore, non sta benissimo ma non va messa in dubbio la sua qualità e la sua personalità perché sappiamo che quando arriva il momento decisivo della stagione farà la differenza. Siamo tutti uguali. Se il mister mi toglie dal campo anche io vado subito dentro lo spogliatoio“.

Fonte: https://www.mediagol.it/juventus/juventus-milan-szczesny-sono-felice-cr7-siamo-tutti-uguali-se-il-mister-mi-toglie/

Powered by WPeMatico

Autore dell'articolo: NewsRss