La guerra dei dazi tra USA e Cina minaccia anche i casinò

La guerra dei dazi tra Stati Uniti e Cina rischia di colpire anche i casinò. Le politiche economiche di Trump hanno colpito anche l’importazione dell’acciaio – la Cina è il maggior produttore mondiale – facendo lievitare a vista d’occhio i costi delle imprese edili. La prima a rendersene conto è stata Las Vegas, visto che l’All Net Resort and Arena – complesso dell’intrattenimento che sta sorgendo sulla Strip – ne sta già facendo le spese: i costi di costruzione sono passati da 2,7 a 3 miliardi. Ma chiaramente non è il solo. Per quanto riguarda i casinò, entro il 2022 verranno realizzati una serie di grandi progetti – il Resorts World Las Vegas, il Drew, la ristrutturazione dell’Hard Rock-to-Virgin, e quella del Palms – e che complessivamente richiederanno investimenti per 15,2 miliardi di dollari. Ma le cifre adesso sono destinate a salire. lp/AGIMEG

L’articolo La guerra dei dazi tra USA e Cina minaccia anche i casinò proviene da AGIMEG, Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco.

Fonte: https://www.agimeg.it/estero/la-guerra-dei-dazi-tra-usa-e-cina-minaccia-anche-i-casino

Autore dell'articolo: NewsRss