Palermo, alla scoperta della Serie D: niente cognomi sulle maglie, nessuna gara in notturna e cinque cambi. I dettagli

Alla scoperta della serie D. Il tifoso del Palermo dovrà adattarsi ad una realtà diversa da quella a cui era abituato prima“.

Apre così l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, parlando del prossimo campionato che dovranno affrontare i rosanero. La società di viale del Fante non si è iscritta al campionato di Serie B ed a breve conoscerà il nome del soggetto a cui verrà assegnato il titolo sportivo.

La quarta serie italiana è un campionato con delle regole profondamente diverse rispetto a quelle a cui era abituato il pubblico palermitano. Le gare in notturna saranno un’eventualità pressoché rarissima, ad esempio lo scorso anno nel girone del Bari c’è stato solamente una partita serale, Palmese-Rotonda a novembre. Si giocherà prevalentemente la domenica: 14.30, 15 e 16.

Un mondo completamente nuovo: “Il Palermo scoprirà presto un mondo nuovo con delle specificità come i cinque cambi, la ‘scomparsa’ dei cognomi sulle maglie (un giocatore potrà scegliere liberamente un numero con cui verrà identificato per tutta la stagione“, si legge sul quotidiano. Ed, infine, c’è la regola degli under: gli allenatori dovranno schierare un classe ’99, due 2000 e un 2001, con l’obbligo di mantenerli sempre in campo e potranno essere sostituiti solamente con un loro pari età.

Fonte: https://www.mediagol.it/notizie/palermo-alla-scoperta-della-serie-d-niente-cognomi-sulle-maglie-nessuna-gara-in-notturna-e-cinque-cambi-i-dettagli/

Autore dell'articolo: NewsRss