Serie A, Inter-Verona 2-1: Vecino e Barella firmano la rimonta nerazzurra, Conte torna al primo posto

L’Inter batte il Verona in rimonta.

Tra le mura dello stadio San Siro è andata in scena la sfida tra l’Inter e l’Hellas Verona, che si sono affrontate in occasione della dodicesima giornata di Serie A. Parte molto bene la squadra ospite, che dopo 18 minuti conquista un calcio di rigore: Zaccagni si presenta davanti ad Handanovic, che lo atterra all’intero dell’area. Dal dischetto va Valerio Verre che spiazza il portiere nerazzurro e firma la rete dello 0 a 1. I padroni di casa reagiscono subito con foga alla ricerca della rete del pari, sfiorandolo al minuto 75 con Brozovic, che calcia dalla distanza e colpisce la traversa. Gli uomini di Ivan Juric si chiudono bene e riescono così a restare in vantaggio fino alla fine del primo tempo.

La seconda metà di gara è dominata dai nerazzurri, che si riversano in avanti alla ricerca del gol del pareggio, riuscendolo a trovare al 65′Lazaro crossa dal lato destro del campo in direzione di Matias Vecino, che si infila tra due avversari e colpisce di testa battendo Silvestri1 a 1. La rete carica emotivamente gli uomini di Antonio Conte, che continuano ad attaccare spinti dalla voglia di trovare la vittoria. Al minuto 83 i padroni di casa riescono a completare la rimonta con Barella, che si accentra dal lato sinistro del campo e dal limite dell’area di rigore lascia partire un destro potentissimo a giro che si infila all’incrocio dei pali, tiro imparabile per Silvestri e 2 a 1.

Il triplice fischio del direttore di gara sancisce la vittoria dell’Inter, che batte il Verona in rimonta e si riporta ancora una volta al primo posto in classifica, in attesa della Juventus che domani sera sarà impegnata nella complicatissima sfida contro il Milan: Antonio Conte potrà godersi dunque almeno una notte da capolista della Serie A, la lotta scudetto di quest’anno continua anche a distanza.

Fonte: https://www.mediagol.it/serie-a/serie-a-inter-verona-2-1-vecino-e-barella-firmano-la-rimonta-nerazzurra-conte-torna-al-primo-posto/

Powered by WPeMatico

Autore dell'articolo: NewsRss