UK, Gambling Commission multa con 1,3 milioni di euro operatore online per aver violato norme antiriciclaggio

In UK la Gambling Commission ha multato con 1,2 milioni di sterline – oltre 1,3 milioni di euro – l’operatore di gioco online con sede a Gibilterra Gamesys, per aver violato le norme sul riciclaggio di denaro sporco. La Commissione aveva avviato un’indagine sull’operatore dopo che tre persone avevano speso denaro rubato giocando online sul sito. E’ stato dimostrato che, nonostante i giocatori mostrassero comportamenti che potessero indicare il problema di gioco d’azzardo, l’operatore non è riuscito a fornire un’interazione in grado di poter prevenire i danni. L’indagine ha anche rivelato che l’operatore non ha rispettato le normative sul riciclaggio di denaro. Richard Watson, direttore esecutivo della Gambling Commission, ha dichiarato: “È fondamentale che gli operatori monitorino il gioco d’azzardo online e intervengano rapidamente quando sospettano che qualcuno stia subendo i danni legati al gioco”. cr/AGIMEG

L’articolo UK, Gambling Commission multa con 1,3 milioni di euro operatore online per aver violato norme antiriciclaggio proviene da AGIMEG, Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco.

Fonte: https://www.agimeg.it/estero/uk-gambling-commission-multa-con-13-milioni-di-euro-operatore-online-per-aver-violato-norme-antiriciclaggio

Autore dell'articolo: NewsRss