Venezia, Scibilia: “Tornati in B, ma paghiamo le conseguenze”

Venezia

Il Venezia ritorna in serie B.

Riammessa nel campionato cadetto, dopo l’esclusione del Palermo, la compagine arancioverde. Retrocessa il 9 giugno a causa della sconfitta maturata ai play out contro la Salernitana. A parlare in merito alla situazione del club veneto è stato il direttore generale dei lagunari, Dante Scibilia:

Dopo due mesi di agonia e sofferenza, è stata messa la parole fine a questa incresciosa e negativa parentesi del calcio, ma noi non dimentichiamo quando successo: poteva essere una situazione evitabile, noi adesso ne paghiamo comunque le conseguenze. In termini di tempo, costi e programmazione ne risentiamo, partiamo proprio oggi per il ritiro e la categoria in cui militare ci è stata ufficialmente comunicata poco fa: andiamo avanti, però. La scelta che abbiamo fatto è quella di rinnovamento, ma per la prima gara di Coppa Italia la squadra sarà quasi completa, eccezion fatta per qualche successivo innesto“.

Fonte: https://www.mediagol.it/notizie/venezia-scibilia-tornati-in-b-ma-paghiamo-le-conseguenze/

Autore dell'articolo: NewsRss