Gori (sindaco Bergamo): “Lo Stato ha autorizzato la ripresa del gioco d’azzardo nelle tabaccherie, a Bergamo invece resta il divieto”

“Lo Stato ha autorizzato la ripresa del gioco d’azzardo nelle tabaccherie. A Bergamo resta il divieto del gioco d’azzardo, per il momento. Ho deciso di rinnovare l’ordinanza che lo vieta finché permane questa emergenza sanitaria”. E’ quanto ha detto il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, riguardo il nuovo Dpcm firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte sulla Fase 2. “Penso che la cosa da non fare è favorire assembramenti e code davanti alle tabaccherie di persone che vanno a comprare il gratta e vinci. E’ una fase 2 prudente che richiederà molta pazienza da parte di ognuno”, ha concluso. cdn/AGIMEG

L’articolo Gori (sindaco Bergamo): “Lo Stato ha autorizzato la ripresa del gioco d’azzardo nelle tabaccherie, a Bergamo invece resta il divieto” proviene da AGIMEG, Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco.

Fonte: https://www.agimeg.it/focus/gori-sindaco-bergamo-stato-ripresa-gioco-azzardo-tabaccherie-bergamo-divieto

Powered by WPeMatico

Autore dell'articolo: NewsRss